Instruments

LA NUOVA CONFIGURAZIONE DELL’OSSERVATORIO: IL TELESCOPIO ASTROFAKTORIA DK20

img_20180807_204627_a

img_20180902_154222_a

 

[Il precedente telescopio Celestron C14 in cupola]

dome-work

**********************************************************************************************************************

STRUMENTI OTTICI:

STRUMENTO PRINCIPALE PER LE RIPRESE IN ALTA RISOLUZIONE:

img_20180807_230412_a

Astrofaktoria DK20, strumento in configurazione Dall-Kirkham del diametro di 510mm.  ad F/12

STRUMENTO PER LE RIPRESE DEEP-SKY:

Meade SN10“, strumento in configurazione Schmidt-Newton del diametro di 254mm.  ad F/4

****************************************************************************

ALTRI STRUMENTI OTTICI:

Celestron C-11 XLT, strumento in configurazione Schmidt-Cassegrain del diametro di 280mm.  ad F/10

*********************************

gso-n150-600GSO N150, strumento in configurazione Newton del diametro di 150mm.  ad F/4

********************************

SkyWatcher Startravel-120, rifrattore acromatico tipo Fraunhofer del diametro di 120mm. – F/5

*********************************

Orion, rifrattore-guida acromatico tipo Fraunhofer del diametro di 80mm. ad F/5

********************************************************************************

TELECAMERE PER ALTA RISOLUZIONE:

PointGrey Flea3 Mono, telecamera da 648×488 pixels con sensore Sony ICX618 con pixel da 5,6 µm, frame rate massimo di 120 FPS  ed interfaccia Firewire 1394B, strumento usato per le riprese planetarie;

Basler acA1300-30gm, telecamera da 1296×966 pixels con sensore Sony ICX445 con pixel da 3,75 µm, frame rate massimo di 30 FPS ed interfaccia Gigabit Ethernet, strumento usato per le riprese lunari;

**************************************************************************************

ALTRI STRUMENTI DI RIPRESA:

Ruota Portafiltri motorizzata Atik-EFW2, per filtri da 31,8 mm.  e  50,8 mm. con interfaccia USB e alimentazione a 12V;

DSLR  camera per le riprese DeepSky – CANON EOS 760D mod. Astrodon – con filtri IDAS LPS D1 e Astronomik H-Alpha 12nm;

Prisma solare di Herschel della Baader Planetarium;

Filtro fotografico Baader Astrosolar ND 3.8;

Filtro Baader K-Line (Ca-K) per riprese Solari;

**********************************************************************************************

MONTATURE EQUATORIALI:

skywatcher-montatura-eq8pro

 SkyWatcher EQ8Pro Synscan, su colonna in osservatorio;

SkyWatcher HEQ5Pro Skyscan, su treppiede EQ6 o Baader AHT;

I miei ringraziamenti vanno alla torneria “F.lli Anaclerio” di Palermo –  Via Benedetto Gravina 19 – , particolarmente alla persona del sig. Gianfranco che con la sua maestrìa mi ha risolto numerosissimi problemi meccanici (raccordi vari, modifiche, realizzazioni ad hoc) che, una volta eliminati, mi hanno agevolato nell’ottenere tutti i risultati che vedete grazie alla ottimizzazione dell’attrezzatura di ripresa. Mi è sempre bastato spiegare il problema per avere restituito un ottimo lavoro, del tutto funzionale al mio scopo.